Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

Leggo

Veretout verso l’addio e rischia una multa per il folle party della moglie

Getty Images

Il francese è già con un piede e mezzo fuori Trigoria a 8 giornate dalla fine di una stagione che doveva essere quella della consacrazione

Redazione

Da incedibile a quasi indesiderato. Senza contare la bufera che si è abbattuta sulla moglie. La parabola negativa di Jordan Veretout è arrivata alla conclusione, scrive Francesco Balzani su Leggo. Il francese è già con un piede e mezzo fuori Trigoria a 8 giornate dalla fine di una stagione che doveva essere quella della consacrazione dopo l’ottima annata con Fonseca. Sotto la guida di Mourinho, invece, Veretout ha perso la Nazionale, fornito una prestazione negativa dopo l’altra e abdicato il posto da titolare dimostrando di non valere la cifra assurda chiesta un anno fa in sede di rinnovo: 6 milioni. La Roma rifiutò, e oggi se ne compiace. Sul giocatore ci sono Marsiglia e Newcastle, ma nelle ultime ore è cresciuta l’ipotesi Inter dove però il francese si ritroverebbe a fare la riserva di Brozovic. Per questo l’ipotesi più accreditata resta quella del Marsiglia. Il prezzo del cartellino è deciso da tempo: 16-17 milioni. La metà di quanto valeva un anno fa. Ma comunque abbastanza per fare una piccola plusvalenza. Intanto fa discutere e crea imbarazzo il comportamento fuori dal campo. Sabato mattina la moglie Sabrina - peraltro in dolce attesa - su Instagram aveva dichiarato di avere il Covid. Faccia triste, ma pure la “minaccia” con tanto di risata che il virus non gli avrebbe impedito di festeggiare il suo 29° compleanno a Montecarlo. Così, sempre in bellavista sui social, ha proseguito la giornata con visita di parrucchiere ed estetista a casa. Infine ecco il party con decine di persone (tra cui Jordan) senza mascherina. Le immagini da festa di Vanzina hanno indignato i tifosi. Lei si è giustificata dicendo che “tutti sapevano della sua positività e hanno voluto partecipare lo stesso visto che erano già insieme”. Un comportamento irresponsabile che potrebbe costare una multa al giocatore risultato negativo ieri. Dal mercato al suo posto potrebbe arrivare dal Lille uno tra Xeka e Renato Sanches. Ma occhio anche a Maxime Lopes e Paredes. Intanto il portiere Svilar ha già svolto le visite mediche e si legherà alla Roma fino al 2027.