Under, prove di recupero con il Napoli

Dopo gli ultimi infortuni di El Shaarawy e Florenzi diventa decisivo il rientro del turco

di Redazione, @forzaroma

All’andata al San Paolo fu decisivo con un assist per il gol del momentaneo vantaggio di El Shaarawy. E’ stato quello uno dei momenti più belli della stagione (deludente) di Cengiz Under che da ieri è tornato ad allenarsi in gruppo a più di due mesi dall’infortunio muscolare patito contro il Torino. Il turco ha subito una ricaduta al flessore e ha così dovuto allungare i tempi di recupero.

Ranieri capirà in questi giorni se potrà contare contro il Napoli su Under dal primo minuto, ma viste le assenze forzate di El Shaarawy e Florenzi le possibilità aumentano. Solo 3 gol in 18 partite fin qui per Cengiz che a giugno dovrà ridiscutere il suo contratto con la Roma. Ad oggi, infatti, il turco guadagna “solo” 1 milione a stagione.

Sul mercato però il suo cartellino si è svalutato. Se un anno fa la Roma chiedeva 60 milioni, oggi ne basterebbero 40. Arsenal e Bayern restano alla finestra, ma non sono più così convinte. A proposito di mercato: da segnalare l’interesse per Fernando dello Spartak Mosca, il centrocampista brasiliano ex Sampdoria è stato avvistato nella capitale qualche giorno fa complice pure una visita a Villa Stuart.
(F.Balzani)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy