Tutti in fila per salutare Davide

Tanti i colleghi ed ex compagni di squadra che hanno voluto esserci, a cominciare da Daniele De Rossi, particolarmente legato ad Astori. Oggi alle 10 si svolgeranno i funerali

di Redazione, @forzaroma

Una folla sterminata, composta e commossa ha voluto salutare Davide Astori alla camera ardente aperta ieri alle 16,30 (ma la fila di tifosi e gente comune aveva cominciato a formarsi all’ora di pranzo) a Coverciano. Il capitano della Fiorentina, il cui feretro è stato posto nella grande palestra del Centro Tecnico Federale, ha ricevuto l’omaggio dell’intera squadra viola, accompagnata da patron Andrea Della Valle.

Tanti i colleghi ed ex compagni di squadra che hanno voluto esserci, a cominciare da Daniele De Rossi, particolarmente legato ad Astori (il capitano giallorosso ha vegliato per un’ora il feretro) e Alessandro Florenzi.

Presenti anche, tra gli altri, Ignazio Abate, Riccardo Montolivo, Adem Ljajic, Andrea Belotti, Lorenzo De Silvestri, Andrea Poli (con una delegazione del Bologna guidata da mister Roberto Donadoni), Alessandro Diamanti, Stevan Jovetic (ora al Monaco). Tra i dirigenti, Pierluigi Collina, il vicecommissario Figc Alessandro Costacurta, Michele Uva e Roberto Fabbricini. Oggi alle 10 si svolgeranno i funerali, presso la Basilica di Santa Croce a Firenze. Astori sarà sepolto domani a San Pellegrino Terme (Bergamo). Su tutti i campi di A, B e C nel weekend sarà osservato un minuto di silenzio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy