Szczesny: «Juve forte ma non imbattibile»

Il portiere polacco aggiunge: “I bianconeri sono una delle migliori squadre di Serie A, ma la Roma è la squadra che più di altre la potrebbe detronizzare”

di Redazione, @forzaroma

«La Juve è forte, ma noi non siamo da meno». Trasuda ambizione l’intervista rilasciata da Szczesny al portale polacco laczynaspilka.pl. Il portiere giallorosso, infatti, non si nasconde sugli obiettivi della Roma: «Giochiamo per scudetto, Europa League e coppa Italia: abbiamo grandi ambizioni e una buona squadra quindi perché non puntare a tutto?». Poi sul confronto coi bianconeri: «La Juve è una delle migliori squadre di Serie A, ma la Roma è la squadra che più di altre la potrebbe detronizzare. Sarebbero meglio non perdere punti come fatto finora, ma in Serie A tutti ne perdono. Anche la Juve. Non penso che loro siano tanto più forti di noi». Szczesny – che a giugno tornerà all’Arsenal, ha riparlato anche del dualismo con Alisson: «Impariamo l’uno dall’altro. Io difendo in serie A, lui in Europa League. Sono contento di come stanno le cose. La Roma ha due portieri forti. A Roma mi sento alla grande, non sono mai stato così bene fisicamente durante la mia carriera. Sto imparando molto e non sto sprecando il mio tempo».

(F.Balzani)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy