Su Zaniolo c’è l’ombra della Juve

Su Zaniolo c’è l’ombra della Juve

Dopo la festa scudetto è già mercato per la Signora: CR7 consiglia Joao Felix e Coutinho

di Redazione, @forzaroma

L’uomo-mercato della Juve fresca campione d’Italia per l’ottava volta consecutiva? Ronaldo. No, il portoghese non lascerà Torino, come ha confermato sabato scorso: “Resterò al mille per cento”. Ma stando ai media portoghesi (A Bola) e spagnoli (Don Balon) sta ispirando le linee guida della prossima campagna acquisti bianconera. Due i nomi sul taccuino di Cristiano, quelli di Joao Felix e Coutinho, top player che entrerebbero in rotta di collisione con Dybala, sempre più ai margini del progetto bianconero.

Il primo, lusitano come CR7, ha messo la Juve in cima alle proprie preferenze. Il problema è la clausola rescissoria, visto che il Benfica vuole incassare 120 milioni dalla cessione del 19enne inseguito anche da Psg e City. Toccherà al suo agente Jorge Mendes, lo stesso di Ronaldo, chiedere un forte sconto alla società portoghese, che avrebbe già respinto una prima offerta bianconera da 75 milioni.

La new-entry è invece Coutinho, altro campione da circa 100 milioni sponsorizzato da CR7, in vacanza a Dubrovink fino alla ripresa fissata da Allegri per domani. Secondo la stampa iberica, il brasiliano ha rotto con il Barcellona, che avrebbe aperto una trattativa con la Juve per riportare l’ex trequartista dell’Inter in Serie A dopo sei anni. Anche qui, la concorrenza non manca. In testa il Chelsea, che avrebbe scelto Coutinho come sostituto di Hazard, corteggiato dal Real Madrid. Ma la Signora, molto attenta anche al made in Italy, vuole regalarsi almeno un azzurro tra Chiesa e Zaniolo. Fiorentina e Roma sono più che avvisate, con il talento giallorosso sempre in pole.
(T.Ormezzano)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy