Roma-Chelsea: massima allerta per hooligans e tifosi ubriachi

Secondo la polizia inglese i buoni rapporti tra i tifosi del Chelsea e quelli della Lazio potrebbero creare alleanze negli scontri

di Redazione, @forzaroma

Si è tenuto il tavolo tecnico, presieduto dal Questore Guido Marino, durante il quale è stata illustrata la pianificazione dei servizi di ordine pubblico in merito all’incontro di calcio Roma-Chelsea previsto per oggi. Insieme alla polizia inglese, è stata affrontata l’analisi del rischio della gara: sono 1750 i biglietti venduti dal Chelsea; i tagliandi saranno distribuiti dai responsabili della biglietteria della squadra ospite, all’Hotel Palatino; sono apparentemente 40 i supporters inglesi a rischio, ai quali si aggiungono altri 100/150 tifosi che potrebbero fornire un «supporto» in caso di incidenti; i restanti 1500 non sono considerati pericolosi.

La maggior parte degli inglesi arriverà domani, alcuni sono già a Roma, e altri sono in arrivo oggi; vengono segnalati dalle autorità inglesi possibili eccessi nel consumo di alcol; secondo la polizia inglese esistono buoni rapporti tra i tifosi del Chelsea e quelli della Lazio, il che potrebbe creare alleanze negli scontri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy