Occhio ai falsi ticket: sul web è boom. Ed è già caccia ai tagliandi per l’Anfield

La polizia postale in cerca di biglietti fake on line a prezzi da brividi. Su e-Bay impazzano le vendite: una Curva Nord venduta a 500 euro

di Redazione, @forzaroma

A mali estremi estremi rimedi, si dice a Roma. E così i tifosi romanisti, alle prese con la delusione per uno stadio Olimpico tutto esaurito per il 2 maggio in occasione della partita di ritorno per la semifinale di Champion’s League, stanno preparando le valigie per andare direttamente a Liverpool, il 24 aprile, come riporta Leggo.

La delusione si trasforma in ripartenza, nel vero senso della parola. Ieri, non appena è stato chiaro che i biglietti erano in esaurimento per la partita in casa, sono stati presi d’assalto i siti online per poter assistere al match di andata.

Ovviamente i prezzi sono alle stelle, da un minimo di 700 euro fino ai 1300 euro per un biglietto nel box Vip o i 4mila euro per i posti più esclusivi. Allo stesso modo si presentavano ieri difficilmente accessibili i costi per Roma- Liverpool attraverso i siti online per la vendita di biglietti, non ufficiali, dove un posto in Monte Mario andava da 1920 euro ai 3400.

Una follia che ha investito non pochi tifosi ma che, di fatto, ha messo in allerta anche la polizia postale. Massima attenzione infatti su tutti i ticket che vengono fatti circolare in rete: gli agenti tengono sotto controllo le varie inserzioni per intercettare i cosiddetti “bagarini” del web che chiedono cifre astronomiche per biglietti di dubbia provenienza.

C’è anche chi, a titolo personale, vende su un noto sito di compravendita online il biglietto per il 2 maggio a Roma: un posto nei distinti nord a 500 euro, una Tribuna Monte Mario a 600 euro. In meno di un’ora gli annunci sono stati visualizzati da centinaia di persone. Vicino a questi c’è anche il biglietto di Roma-Liverpool dell’84: un posto in Tribuna Tevere venduto, oggi, a 50 euro.

E poi ancora la sciarpa Roma-Liverpool firmata Cucs a 299 euro, le prime pagine dei quotidiani sportivi di quella giornata dai 40 ai 70 euro. Un amarcord che riprende vita, sospeso tra storia e scaramanzia.

(L. Loiacono)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy