Nasce una nuova Roma

di Redazione, @forzaroma

(Leggo – F. Balzani) – Cammina. Più lentamente rispetto al so- lito, ma cammina. E sorride. Anche questo meno del solito. Ieri alla ripresa degli allenamenti gli occhi di compagni, tecnico e staff societario erano ancora per Totti alle prese con una lesione miotendinea e muscolare di muscoli ischiocrurali (coscia posteriore) che lo terrà fuori «almeno un mesetto» (come ha confidato il capitano a un tifoso a Trigoria). In realtà per ora è difficile fare una previsione precisa sui tempi di recupero. Già domani Totti si recherà di nuovo a Villa Stuart per un ulteriore controllo. Il professor Mariani, infatti, vuole monitorare la condizione del tendine e scongiurare complicazioni. Intanto a tirare un mezzo sospiro di sollievo è Gervinho.

 

Ieri l’ivoriano ha svolto gli esami strumentali: lieve lesione muscolare del retto femorale sinistro. Che vuol dire niente Udine, ma forse ritorno col Chievo (al mas- simo col Torino). Domenica cambia quasi radicalmente quindi l’attacco della Roma. Al posto di Totti ci sarà Borriello (10 gol all’Udinese), Ljajic e Florenzi ai suoi lati con Caprari e Marquinho uniche alternative. La strana coppia formata da Ljajic e Borriello (8e88 i numeri di maglia nella settimana del- l’8a vittoria consecutiva giallorossa) esordirà domenica dal primo minuto. I due attaccanti  nonostante si trovino al 12 ? e 13 ? posto della classifica dei più utilizzati da Garcia finora infatti insieme hanno giocato poco: 4’ con la Lazio, 11’ col Bologna e 35’ col Napoli. A preoccupare di più Garcia però è l’equilibrio tattico della squadra che senza Totti con la Samp e nella ripresa col Napoli ha sofferto.

 

Per questo ieri ha fatto svolgere un lavoro supplementare a Borriello sulle sponde e chiesto ai cen- trocampisti di toccare di più il pallone, di costruire gioco. Infine, tra tante brutte notizie, eccone una bella: Destro nei prossimi giorni tornerà ad allenar- si col gruppo e sarà a disposizione per la gara col Cagliari del 25 novembre. Mattia ieri si è recato a Barcellona per una visita di controllo che ha dato finalmente esito positivo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy