Liverpool su Alisson e Strootman. Pellegrini piace a Chelsea e United

Per il portiere il club di Klopp è disposto a sborsare 45 milioni. Sirene inglesi anche per i due centrocampisti

di Redazione, @forzaroma

Dopo Salah il Liverpool ci ha preso gusto. Con i soldi incassati per Coutinho (160 milioni) i Reds riprovano il Sacco di Roma e hanno messo gli occhi su Alisson e Strootman. Per il portiere il club di Klopp è disposto a sborsare 45 milioni, e i media brasiliani danno la trattativa “molto avanzata”. A frenare le voci ieri ci ha pensato l’agente di Alisson: “Non ho mai parlato con il Liverpool. E non voglio dire altro”.

Sondaggio anche per Strootman che però dovrebbe restare in giallorosso fino a giugno. E sirene inglesi pure per Pellegrini che – secondo il Mirror – è nel mirino di Chelsea e United. In entrata, vista la probabile cessione di Peres al Benfica, è previsto l’arrivo di un terzino destro: piacciono Juanfran e Darmian mentre sta per sfumare Vidal del Barça che è a un passo dal Siviglia di Montella. Giulini, presidente del Cagliari, intanto gela tutti per Barella: “Voglio 50 milioni”.

Più semplice arrivare a Castro o Badelj. Galatasaray e Besiktas, infine, chiedono in prestito Under. “Cengiz non tornerà in Turchia, il suo futuro è alla Roma”, ha però garantito l’agente a ForzaRoma.info.

(F. Balzani)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy