Lippi: “Ho sentito Totti 10 giorni fa e a me non ha detto che smette…”

L’ex Ct della Nazionale: “È un campione e il simbolo di una città, non devono essere gli altri a dire che smette”

di Redazione, @forzaroma

“Deve essere Francesco a dire quando vuole smettere, non gli altri”. Dopo Zeman, Ancelotti e Mancini anche Lippi bacchetta chi ha già dato per certo l’addio al calcio di Totti. “Ho parlato con lui 10 giorni fa e non mi ha detto che smette – ha detto l’ex ct azzurro che col capitano ha vinto un Mondiale – Tutti dicono che smetterà ma dalla sua bocca la frase non è ancora uscita ed è un peccato. È un campione e il simbolo di una città, non devono essere gli altri a dire che smette”.

Sul campionato: “La Roma non si farà più sfuggire il 2° posto, ma anche il Napoli dei 107 gol fatti merita la Champions”.
(F.Balzani)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy