Lazio, Correa e Luis Alberto pronti per domenica

Lazio, Correa e Luis Alberto pronti per domenica

Buone notizie da Formello: l’argentino e lo spagnolo verso il pieno recupero

di Redazione, @forzaroma

Simone Inzaghi può tirare un sospiro di sollievo: Correa e Luis Alberto hanno svolto tutta la seduta di allenamento e potranno dunque scendere in campo contro la Roma, scrive Enrico Sarzanini su Leggo.

Il fantasista spagnolo, che aveva saltato la gara di Coppa Italia contro il Napoli per un affaticamento al flessore, ieri aveva svolto lavoro differenziato con il pallone ma aveva dato segnali confortanti all’allenatore che invece era preoccupato per l’argentino: dopo aver messo minuti contro i partenopei mercoledì alla ripresa aveva inanellato qualche giro di campo ma si era dovuto fermare per il solito fastidio al polpaccio.

El Tucu ieri è tornato a disposizione ed ha svolto l’intera seduta, prove tecniche comprese, e pur non ancora al 100% sarà a disposizione per la Roma. Inzaghi dunque è pronto a schierare la migliore Lazio. In porta ci sarà Strakosha nonostante ieri non abbia partecipato alla seduta a causa di un fastidio al gomito che lo tormenta da un po’ di tempo e di una botta al ginocchio rimediata contro il Napoli: i controlli in Paideia hanno scongiurato problemi e con la Roma sarà regolarmente in campo.

L’unico dubbio è in difesa con Patric che potrebbe spuntarla su Luiz Felipe, per il resto acerbi centrale e Radu sulla sinistra. A centrocampo Lulic e Lazzari sulle fasce, Leiva in cabina di regia con Milinkovic e Luis Alberto ai suoi lati. L’altro dubbio è in attacco su chi tra Caicedo e Correa affiancherà Immobile.

Ieri intanto controlli in Paideia per Cataldi, alle prese con uno stiramento e Marusic che ha iniziato a correre, sono comunque entrambi out per il derby così come Lukaku: si sta lentamente riprendendo da un problema al ginocchio e quando avrà trovato la giusta condizione fisica tornerà a disposizione di Inzaghi. Sarà infine Giampaolo Calvarese ad arbitrare il derby Roma-Lazio, prima stracittadina in assoluto per il fischietto di Teramo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy