La stracittadina torna serale

L’ultimo derby in notturna fu quello dell’8 aprile 2013 (1-1) in cui si registrarono 8 accoltellati e una ventina di feriti

di Redazione, @forzaroma

Derby di sera, niente scontri si spera. E’ questo l’augurio del Viminale e delle forze di polizia che dopo 4 anni hanno deciso di far giocare la doppia stracittadina di coppa Italia tra Roma e Lazio alle 20,45. L’ufficialità dell’orario, sia per la gara d’andata del primo marzo sia per quello di ritorno del 5 aprile, arriverà solo oggi ma già nell’incontro di ieri sono arrivati segnali più che positivi.

Gongola la Rai che nel contratto stipulato a inizio stagione con Lega aveva stabilito una penale da 2 milioni in caso di anticipo che però decade nel caso in cui sia dovuto da motivi di ordine pubblico. L’ultimo derby in notturna fu quello dell’8 aprile 2013 (1-1) in cui si registrarono 8 accoltellati e una ventina di feriti. A partire da quello del 26 maggio (guarda caso finale di coppa Italia) sono stati giocati sempre di pomeriggio. In caso di assenza di incidenti anche il derby di campionato del 30 aprile potrebbe essere giocato di sera, e senza barriere.

(F. Balzani)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy