In 30 al lavoro a Trigoria ma i big sono in vacanza

In 30 al lavoro a Trigoria ma i big sono in vacanza

Oggi Fonseca dirigerà il suo primo allenamento mattutino con una squadra ancora più che provvisoria

di Redazione, @forzaroma

A un mese esatto dalla fine del campionato la Roma già suda. In tutti i sensi visto il clima bollente della capitale. Oggi, infatti, Fonseca dirigerà il suo primo allenamento mattutino a Trigoria con una squadra ancora più che provvisoria.

Senza i nazionali – che si aggregheranno a metà luglio – e con tanti volti di passaggio: da Verde a Gonalons passando per Defrel e Gerson. Ieri si sono svolte le visite mediche a Villa Stuart divise in due gruppi. I volti più noti quelli di Pastore, Kluivert e Fazio mentre Nzonzi e Perotti le svolgeranno tra oggi e domani.

Pochissimi i tifosi presenti, più che altro bambini, anche loro preoccupati dalle cessioni. “Rimani a Roma dai”, la richiesta fatta a Kluivert e Pastore. “Rimango sì, dove vado?”, la risposta dell’argentino. La Roma quindi inizia la preparazione nonostante l’incognita legata ai preliminari di Europa League.

Se dal Tas arriverà (comunque in ritardo clamoroso) la decisione di far fuori il Milan, allora ci saranno giorni suppletivi di vacanza ma ormai il ritiro a Pinzolo sembra quasi certo. Al massimo potrà essere posticipato di qualche giorno. Il più entusiasta questi giorni è proprio Fonseca che – accompagnato da 5 uomini del suo staff – toglierà giacca e camicia per indossare per la prima volta la tuta della Roma.
(F.Balzani)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy