Heitinga in stand-by. Assalto a Paletta

di finconsadmin

(Leggo-F:Balzani)Ora è ufficiale: Burdisso è un giocatore del Genoa. Oggi il primo allenamento in rossoblù: «Lascio qui un pezzo di cuore. Ho chiuso in bellezza con la vittoria sulla Juve. Garcia è un grande allenatore, Benatia impressionante. Spero vincano lo scudetto ». Forse lo raggiungerà Borriello che però ha anche in piedi l’offerta del West Ham.

 

Marquinho, invece, preferisce il Verona e domenica dopo la partita potrebbe firmare per i gialloblù: prestito con riscatto della metà fissato a 1,8 milioni. Esaurito il mercato in uscita la Roma concluderà quello in entrata con un difensore centrale. Sabatini ieri a Milano ha parlato con l’agente italiano di Heitinga, ma il nome del difensore olandese dell’Everton non convince il ds che comunque lo terrà in caldo fino all’ultimo.

 

Tramontato Alderweireld (ha giocato con Ajax e Atletico in una stagione e non può quindi giocare in un terzo club) i fari sono puntati su Paletta sul quale è piombato il Milan. Per l’argentino servono 4 milioni, ma nell’affare potrebbero rientrare un paio di giovani. Utima alternativa il brasiliano del San Paolo Toloi, 23 anni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy