Frongia: “Stadio Roma? Ci pensa la sindaca, ha chiesto un approfondimento”

Frongia: “Stadio Roma? Ci pensa la sindaca, ha chiesto un approfondimento”

Parla l’assessore allo sport di Roma Capitale: “Campo Testaccio, da oggi al via maxi-bonifica”

di Redazione, @forzaroma

Daniele Frongia torna a parlare dello stadio della Roma, e non solo. L’assessore allo sport della Capitale ha rilasciato una lunga intervista sulle pagine di “Leggo“. Ecco uno stralcio delle sue dichiarazioni:

Lo Stadio della Roma si farà?
È un tema che sta seguendo la sindaca, che ha giustamente chiesto un approfondimento.

Campo Testaccio è sempre più nel degrado.
Questa è una ferita nella città aperta da 12 anni. Ma vi dico subito che domani (oggi, ndr) partirà una maxi-bonifica per riportare il giusto decoro. Campo Testaccio è stato il primo stadio in cui giocava la Roma, che qualcuno poi ha cercato di trasformare in un’area parcheggi, fortunatamente senza riuscirci. Dopo la bonifica, attesissima dai cittadini, avvieremo una seconda fase in cui si recepiranno idee e progetti di squadre e comitati, per riportare l’area alla sua destinazione originaria, sportiva o prevalentemente sportiva.

Vuol dire che tornerà ad essere un campo di calcio? In che tempi?
Per ora i soggetti che si sono fatti avanti per riqualificare l’area e poi gestirla sono tutte squadre di calcio. In base a quello che troveremo nel corso della bonifica, cercheremo di realizzare un progetto transitorio che renda anche solo parzialmente utilizzabile il campo, ma in sicurezza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy