Ecco Bastos: “Che bello essere qui”

di finconsadmin

(Leggo – F. Balzani) «Che bello essere qui. Forza Roma».La faccia è ancora un po’ provata dal lungo viaggio da Dubai a Roma, ma il sorriso è sincero di fronte a una cinquantina di tifosi accorsi a Fiumicino per accoglierlo.Michel Bastos, 31 anni da compiere il 2 agosto e un passato glorioso al Lione, da oggi è ufficialmente il secondo colpo della Roma nel calciomercato invernale.

Avvolto in una sciarpa marrone, il laterale brasiliano (ma con passaporto francese) ha dormito a Trigoria e stamattina sosterrà le visite mediche, prima di mettersi a disposizione di Garcia che già lo aveva allenato a Lilla tra il 2006 e il 2009. Confermata la formula con la quale Sabatini l’ha prelevato dall’Al-Ain bruciando la concorrenza del Napoli:prestito di 6 mesi con diritto di riscatto fissato a 3,5 milioni. Bastos, però, non sarà l’ultimo acquisto in casa Roma. Se Burdisso dovesse veramente partire, infatti, è pronto Paletta. Per Borriello si rifà sotto il Genoa, che potrebbe cedere Gilardino, mentre per Marquinho è tornata a farsi viva l’Inter.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy