E il club ha chiesto a Dzeko di restare

E il club ha chiesto a Dzeko di restare

La dirigenza ha proposto al bosniaco una spalmatura dell’attuale ingaggio sui prossimi tre anni ma il centravanti nemmeno ha voluto ascoltare l’offerta

di Redazione, @forzaroma

Ci hanno ripensato, ma ormai era troppo tardi. La dirigenza romanista ha provato nei giorni scorsi a proporre a Dzeko una spalmatura dell’attuale ingaggio (da 4,5 milioni) sui prossimi tre anni. Il bosniaco, rimasto in attesa per mesi di una proposta per il rinnovo, nemmeno ha voluto ascoltare l’offerta. Edin, come tanti altri senatori (tra cui spicca Kolarov), ha preso davvero male il comportamento della società nei confronti degli amici Nainggolan, Strootman e De Rossi. Dopo 4 anni, 87 gol e qualche incomprensione coi tifosi (l’ultima domenica sera con tanto di applauso ironico e sputo equivoco) sarà quindi un addio al veleno. Probabile il trasferimento all’Inter di Conte pronta a offrire 15 milioni più bonus, ma nell’affare potrebbe entrare Gagliardini. Non hanno trovato fondamento, infatti, le voci che ieri lo avrebbero voluto al Fenerbahce. Dzeko era ad Istanbul, ma solo in vacanza con la moglie. (F.Balzani)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy