E i bianconeri si prendono anche la Capitale

E i bianconeri si prendono anche la Capitale

In via Nazionale inaugurato lo Store della Juventus a due passi da quello della Roma

di Redazione, @forzaroma

Non solo sul campo. La Juve, soprattutto dopo l’arrivo di Cristiano Ronaldo, è già campione pure nel marketing. E da ieri ha deciso di sfidare la Roma a suon di incassi col primo Juventus Store della capitale dopo i due di Torino e quello di Milano.

Una scelta epocale vista l’antipatia storica tra i due club. Il negozio è stato inaugurato a via Nazionale 55 proprio a pochissimi metri (civico 125) da uno dei punti vendita più grandi e importanti del club giallorosso aperto appena due anni fa. Uno sgarbo che porterà probabilmente molti turisti (vista la zona) a preferire la maglia del fenomeno CR7 a quella di De Rossi e compagni (e anche l’ultima di Totti).

All’inaugurazione di ieri erano presenti oltre 100 persone tra tifosi bianconeri e curiosi. Un grande successo figlio pure della campagna pubblicitaria delle ultime settimane. “Same Story, Same Glory”, recitava lo slogan accompagnato dalle immagini di spalle, con il viso rivolto al Colosseo, di Dybala, Cancelo, Chiellini, Cristiano Ronaldo ed Emre Can.

Sui social giallorossi è montata la polemica per la scelta di aprire lo store bianconero proprio a pochissimi metri da quello romanista. Una scelta di marketing per rimarcare la distanza abissale che c’è oggi tra i due club. Per l’occasione c’era l’ex bomber Trezeguet che ha commentato il momento senza gol di Ronaldo: “Si allena in maniera impressionante. Si sbloccherà”.

(F. Balzani)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy