Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

Leggo

È già mercato di gennaio: Mou spinge per Zakaria

Getty Images

il mediano del Borussia M’gladbach domani con la Svizzera affronterà l’Italia proprio all’Olimpico

Redazione

Il recupero di Zaniolo, Vina e Pellegrini in vista del Genoa, un Tapiro d’oro rimandato al mittente e ovviamente il mercato. Durante la sosta Mourinho non può certo rilassarsi e sta forzando la mano per i rinforzi che si aspetta a gennaio e che anche i senatori richiedono, scrive Francesco Balzani su Leggo. Il tecnico, se potesse, cambierebbe almeno metà rosa. I Friedkin faranno il possibile e sono disposti a spendere più di 40 milioni a patto che qualcosa torni pure dalle cessioni. In queste ore a Pinto è stato proposto Ramsey a prezzo di saldo. La Juve vuole liberarsi del gallese (impiegato appena 112’) e lo cede in prestito gratuito con lo stipendio semestrale rimanente corrisposto al 60%. Quasi gratis quindi. Il centrocampista 30enne piaceva molto a Mou ai tempi dell’Arsenal, ma le incognite legate alle sue condizioni fisiche fanno riflettere. Non ci sono dubbi, invece, su Zakaria che domani con la Svizzera  affronterà l’Italia proprio all’Olimpico. Il mediano del Borussia M’gladbach è in scadenza a giugno ed è nel mirino da mesi, ma ora piace pure a Juve e Dortmund. Pinto deve muoversi in fretta ma ha già un accordo di massima per un quadriennale da 2,5 milioni a stagione. Altro obiettivo a buon mercato (5 milioni) è Bereszynski che può dare il cambio a Karsdorp.