Dzeko tiene in ansia Fonseca

Dzeko tiene in ansia Fonseca

Il bosniaco nemmeno ieri si è allenato a causa dello stato febbrile che lo ha colpito da un paio di giorni e che ne mette in dubbio la presenza domani contro l’Inter

di Redazione, @forzaroma

La grande febbre del venerdì sera preoccupa la Roma e Fonseca, scrive Francesco Balzani su Leggo.

Stiamo parlando dell’influenza di Dzeko che nemmeno ieri si è allenato a causa dello stato febbrile che lo ha colpito da un paio di giorni e che ne mette in dubbio la presenza domani contro l’Inter. Trapela comunque ottimismo da Trigoria.

Già oggi il bosniaco dovrebbe tornare in gruppo per la rifinitura. In caso di assenza è probabile lo spostamento di Zaniolo al centro dell’attacco con Perotti e Mkhitaryan sulle fasce. In difesa dovrebbe tornare Spinazzola mentre al centro sarà confermata la coppia Smalling-Mancini.

Infine una nota sul futuro societario: Friedkin e Pallotta tratteranno a breve negli Usa di persona. Il passaggio della maggioranza delle quote del club potrebbe avvenire già a gennaio a prescindere dalla questione stadio. A proposito: l’imprenditore immobiliare ceco Vitek è pronto a rilevare il debito di Eurnova con Unicredit.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy