Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

Leggo

Diawara non va via, salta il colpo finale. Pellegrini è tornato

Getty Images

Il centrocampista ha rifiutato le offerte italiane inchiodando di fatto l'ultima mossa di Pinto che avrebbe voluto portare un altro regalo a Mourinho

Redazione

E' finito senza colpi di scena il mercato della Roma, scrive Francesco Balzani su Leggo. Nonostante le promesse del suo agente, infatti, Diawara ha rifiutato le offerte italiane inchiodando di fatto l'ultima mossa di Pinto (oggi in conferenza alle 15) che avrebbe voluto portare un altro regalo a Mourinho dopo Maitland-Niles e Sergio Oliveira. Il centrocampista guineano ha detto no a Venezia e Cagliari nella vana attesa di un'offerta ufficiale del Valencia che non è arrivata. Si è sfilato anche il Galatasaray che ha preferito Pulgar. Anche Darboe resterà a Trigoria nonostante qualche richiesta di prestito. Così anche la possibilità di arrivare a Nandez (mollato in extremis dalla Juve) per la Roma è svanita col passare delle ore di un 31 gennaio in cui vanno registrati solo gli ultimi colpi bianconeri e il passaggio di Ndombele al Lione. La Juventus ha aumentato il gap con la Roma nella corsa a un posto in Champions che per Mou ricomincia sabato col Genoa. La buona notizia arriva da Pellegrini, tornato ad allenarsi e a disposizione nella doppia sfida con i grifoni e contro l'Inter in coppa Italia (8 febbraio). L'inizio di un tour de force che lo Special One affronterà senza Spinazzola ma con un Oliveira in più. In tanti saranno sotto osservazione da qui a giugno quando verrà attuata la vera rivoluzione di una rosa che non convince in pieno. Nel mirino di Pinto: Guedes, Xhaka, Grillitsch e Berardi. Ufficiale infine l'arrivo del 2006 Ivkovic dall'Hajduk che andrà a rinforzare la Primavera.