Di Francesco vs fratelli Inzaghi, primo round da dimenticare

Di Francesco vs fratelli Inzaghi, primo round da dimenticare

La Roma esce sconfitta dal match contro la squadra di Filippo e sabato prossima nel derby affronterà quella di Simone

di Redazione, @forzaroma

La Roma affonda. Il Bologna, che non aveva mai segnato, la batte 2-0 relegandola al 14° posto. Gode Pippo Inzaghi, che per il derby di sabato spedisce al fratello Simone una Roma parecchio ammaccata, col motore in panne e le ruote sgonfie.

Sulla panchina giallorossa ci sarà ancora Di Francesco, che probabilmente si giocherà tutto proprio contro la Lazio. Nella storia della stracittadina capitolina una sola volta il ko è costato la panchina a un allenatore: accadde a Pioli, esonerato da Lotito dopo l’1-4 del 3 aprile 2016. Tracollo che aprì la strada della panchina biancoceleste proprio a Simone Inzaghi, che da quel momento (tentazione Bielsa a parte) non l’ha più mollata.

Anzi, l’ha consolidata a suon di gol. Reti ritrovate in maniera copiosa ieri col 4-1 al Genoa. Caicedo, la cui conferma è stata voluta fortemente dal tecnico laziale, ha sbloccato il risultato e aiutato Immobile a rivestire i panni del capocannoniere.

Al derby mancano 5 giorni, ma in mezzo c’è un’altra giornata di campionato. Mercoledì la Roma vivrà una paradossale sfida-salvezza col Frosinone all’Olimpico mentre la Lazio farà visita all’Udinese. Capitoli impossibili da saltare prima di potersi tuffare nella sfida Capitale.
(R.Buffoni)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy