Debrecen o Kukesi nei preliminari ma oggi il Tas decide sul Milan e il club potrebbe volare ai gironi

Debrecen o Kukesi nei preliminari ma oggi il Tas decide sul Milan e il club potrebbe volare ai gironi

Da una parte i sette volte campioni d’Ungheria e dall’altra i semi sconosciuti albanesi

di Redazione, @forzaroma

Il Debrecen o il Kukesi. La vincente dello scontro (11 e 18 luglio) tra i sette volte campioni d’Ungheria e i semi sconosciuti albanesi dovrebbe essere l’avversaria della Roma nel turno preliminare di Europa League del 25 luglio e del primo agosto (con andata all’Olimpico).

Il condizionale è obbligato visto che oggi il Tas quasi certamente estrometterà il Milan dalla prossima Europa League in cambio dello slittamento di un anno dell’obbligo del pareggio di bilancio, inizialmente previsto entro il 2021.

Così la vincente tra Debrecen e Kukesi si ritroverebbe ad affrontare il Torino che prenderebbe il posto della Roma (anche se non è automatica ancora la qualificazione dei granata ai preliminari).

Un’ottima notizia per Fonseca che avrà più tempo per mettere su la nuova rosa, ma il club avrebbe preferito saperla prima visto che ha rinunciato ai soldi della tournée americana e visto che ora dovrà affrontare la disputa col comune di Pinzolo con il quale è stato già firmato un contratto che prevede la presenza della Roma dal 29 giugno al 7 luglio. C’è la possibilità che la Roma svolga comunque il ritiro in Trentino però a partire da metà luglio. “Abbiamo terminato in fretta e furia tutti i preparativi per accogliere la Roma a Pinzolo”, ha dichiarato ieri il sindaco al corrieredellosport.it.

(F.Balzani)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy