De Rossi day: campioni e Vip dal Capitano. E l’amico Mastandrea va in Curva

De Rossi day: campioni e Vip dal Capitano. E l’amico Mastandrea va in Curva

Indimenticabile notte all’Olimpico tra la commozione generale e tanta pioggia

di Redazione, @forzaroma

Da Buffon a Materazzi passando per Osvaldo, Amendola, Ricky Memphis, Zoro, Mastandrea (rigorosamente in curva) e gli ex compagni classe ’83 di Daniele nelle giovanili, continuando con Luca di Montezemolo, Edoardo Leo e le bandiera Conti e Totti.

In tanti hanno voluto salutare dal vivo con affetto De Rossi all’Olimpico. In questi giorni d’altronde gli attestati di stima verso il numero 16 erano arrivati da tutta Italia e da tutte le sponde. Quando sono iniziate le note di Masterplane degli Oasis e poi il giro di campo di De Rossi sotto Sempre e per Sempre di De Gregori qualcuno si è commosso, altri hanno sorriso pensando ai tanti momenti belli passati da tifosi, compagni di nazionale e di squadra o semplici amici con uno dei giocatori simboli di una intera città.

Oggi Daniele partirà per le vacanze. Sul tavolo ha le offerte di mezzo mondo, ma sceglierà tra Boca Juniors e Los Angeles. Il cuore lo lascerà in questa notte, con la sua gente.

(F. Balzani)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy