Ciciretti: “Per noi ex è una gara speciale”, ma non ci sarà

Il centrocampista del Benevento, out per un problema muscolare al bicipite femorale destro

di Redazione, @forzaroma

Giallorossi, ma dalla parte “sbagliata”. Domani la Roma affronterà tre ex cresciuti nella Primavera di De Rossi: Antei, D’Alessandro e soprattutto Amato Ciciretti che a Benevento è diventato un vero e proprio idolo ma che non sarà della partita per un problema muscolare al bicipite femorale destro accusato già nella rifinitura pre Napoli. In dubbio pure D’Alessandro, sempre per noie muscolari. Ciciretti – passato a titolo definitivo in estate per soli 150 mila euro – ieri su Instagram ha pubblicato una doppia foto che lo ritrae con entrambe le maglie: «Da una parte il passato, dall’altra il presente. Non sarà mai una partita come le altre!». L’altro ex della serata è l’allenatore Baroni, che giocò a Roma nella stagione ’86-’87 (19 gare e due gol).

(F.Balzani)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy