Castan sempre meglio

Contro il Real Madrid il difensore brasiliano ha offerto una prestazione assai confortante sul piano psicologico. Fisicamente il giocatore è guarito, l’unica preoccupazione riguarda la tenuta mentale

di Francesco Balzani, @FrancescoBalza8

In attesa che il mercato della Roma si sblocchi, Garcia può esultare per un acquisto tutt’altro che scontato. Contro il Real Madrid, infatti, il tecnico ha ritrovato un Leandro Castan recuperato al 100%. Più che la tenuta fisica il difensore brasiliano – fermo per un anno a causa dell’operazione al cervelletto – era chiamato all’esame psicologico, ma l’impatto contro Ronaldo e Bale è stato da giocatore vero, dal Castan che abbiamo ammirato prima dell’intervento chirurgico.

«Mi è piaciuta soprattutto la fase difensiva. Sembrava una partita vera», ha dichiarato proprio Garcia a fine gara. Castan non è l’unico giocatore a caccia di rivincite dopo una stagione vissuta al buio. Gervinho, infatti, è stato eletto Man of the match contro il Real e anche i tanto criticati Cole e Maicon hanno fatto bella figura. All’elenco manca solo Strootman: l’olandese avrà bisogno ancora di un paio di mesi prima di poter tornare in campo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy