Ma Castan resta ancora un enigma

È stata rimandata, infatti, la visita di controllo medica per valutare il recupero fisico di Leo dopo la forte cura farmacologica alla quale si è sottoposto per risolvere otite e l’infiammazione alla testa.

di Francesco Balzani, @FrancescoBalza8

E Castan? Se il ritorno di Strootman e Maicon è ormai certezza, quello del difensore brasiliano (solo 45’ con l’Empoli in questa stagione) è ancora avvolto nel mistero. È stata rimandata, infatti, la visita di controllo medica per valutare il recupero fisico di Leo dopo la forte cura farmacologica alla quale si è sottoposto per risolvere otite e l’infiammazione alla testa. Nel frattempo Castan potrà tornare ad allenarsi gradualmente col gruppo alternando il solito lavoro in palestra. Non c’è però una data stabilita per il suo rientro in campo che a questo punto potrebbe non avvenire prima di gennaio prossimo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy