Bomber di Coppa. Jackson Martinez ha già detto sì

di finconsadmin

(Leggo-F.Balzani) Mantenere l’intera rosa e comprare ancora. Le direttive di Garcia per un futuro roseo in Champions della Roma sono chiare e le ha ribadite anche nel post partita di sabato. Se sul primo punto Sabatini dovrà combattere contro le continue avance dei top club europei (il Psg per Pjanic e il City per Benatia su tutti), sul secondo è già a lavoro da qualche settimana e sembra aver individuato il nome del bomber internazionale per la prossima stagione. Riposti in naftalina Lukaku (troppo acerbo), Mandzukic (troppo caro) e Benteké (rotto) in pole è balzato Jackson Martinez del Porto. L’attaccante colombiano, a un passo dal Napoli la scorsa estate, ha già detto sì alla Roma: a 28 anni vuole cambiare aria. La ferma volontà del giocatore (56 gol negli ultimi 2 anni in Portogallo, 5 in Champions) sta facendo scendere il prezzo (da 35 a 28 milioni), ma il Porto vorrebbe aspettare la fine del Mondiale. Non sarebbe un problema, invece, l’ingaggio. Martinez ha un contratto fino al 2016 a 670 mila euro a stagione e non ha trovato l’accordo per il rinnovo con adeguamento. Intanto Sabatini continua a tenere lo sguardo vigile su Iturbe, Scuffet e Santon (cercato anche da Tottenham e Fiorentina). Piace anche il centrocampista Emre Can, 20 anni, del Bayer Leverkusen e della Germania Under 21.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy