Baldissoni diventa vicepresidente esecutivo

Fienga è il nuovo amministratore delegato. Pallotta: “Guido condurrà la società verso la prossima fase del nostro percorso di crescita”. Resta ancora senza nomina, invece, Totti

di Redazione, @forzaroma

Baldissoni è il nuovo vicepresidente esecutivo della Roma. A comunicarlo ieri è stato il club attraverso una nota ufficiale in cui è stato reso noto anche il nome del nuovo amministratore delegato: Guido Fienga, dal 2013 Strategy and Media Director. Una nomina, quella dell’ad, lasciata vacante dopo le dimissioni di Gandini. “Guido condurrà la società verso la prossima fase del nostro percorso di crescita – le parole di PallottaSarà lui il responsabile delle attività quotidiane e dei progetti a lungo termine del club, nel processo che sta portando la Roma a diventare una società economicamente sostenibile e di successo”.

Nell’ambito di questi cambiamenti, come detto, Baldissoni sarà promosso a vicepresidente esecutivo. “Il nuovo ruolo consentirà a Mauro di dedicarsi maggiormente alla visione d’insieme del Club – ha proseguito Pallotta – portando a termine il progetto legato allo Stadio della Roma, step fondamentale per consentire alla nostra società di competere sul campo ai più alti livelli possibili”. Resta ancora senza nomina, invece, Totti.

(F. Balzani)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy