Bagno nella fontana: Pallotta congela la donazione per il restyling

L’assessorato alla Cultura del Comune ha messo a punto la convenzione che avrebbe dovuto portare il bonifico del finanziere americano. Ma tutto è rimasto lettera morta

di Redazione, @forzaroma

Che le relazioni con il Campidoglio siano più fredde lo si è capito dall’arrivo di questa inchiesta. E che lo stesso Pallotta sia stizzito con l’amministrazione lo si capisce dal mancato pagamento del restyling della fontana del Pantheon che il presidente giallorosso aveva promesso dopo il suo tuffo nella vasca di Piazza del Popolo per festeggiare la vittoria col Barcellona.

Proprio in questi giorni, infatti, l’assessorato alla Cultura del Comune, aveva messo a punto la convenzione che avrebbe dovuto portare il bonifico del finanziere americano. Ma, come riporta Leggo, tutto è rimasto lettera morta. Almeno per ora. Congelato, come l’iter per il nuovo stadio.

(F. Pasqualetti)

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. romaugusta - 3 anni fa

    Bravo James,non meritano niente!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy