Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

Leggo

Abraham vuole un gol pesante contro una big per un sabato da Dea

Getty Images

L'inglese domani cerca il quinto gol in serie A in una sfida che per lui ha un sapore particolare

Redazione

Tammy il cinque, e magari anche tre punti per la Roma contro una big a due anni di distanza dall'ultima volta, scrive Francesco Balzani su Leggo. Domani contro l'Atalanta Abraham cerca il quinto gol in serie A (cercando di evitare il nono palo stagionale) in una sfida che per lui ha un sapore particolare. In estate, infatti, l'inglese è stato a un passo dai bergamaschi che lo avevano messo nel mirino per sostituire Zapata. Poi all'Inter, al posto di Lukaku, è finito Dzeko. E Abraham ha preso la via di Roma dove ha riabbracciato Mourinho. "È un esempio di cosa siamo e di cosa non possiamo essere. Conosciamo il ragazzo da tempo, ma costo del cartellino e ingaggio sono da grande club", sentenziò il presidente Percassi. E quindi da Roma. A vedere la classifica oggi non sembrerebbe così. E pure i numeri dei due bomber sono evidenti: 4 le reti di Abraham in campionato, già nove quelli di Zapata. A mancare, rispetto al colombiano, sono le marcature contro le grandi. Al momento, infatti, Tammy ha marcato visita con Lazio, Milan, Napoli e Juve (dove un gol regolare gli è stato annullato). Duvan è risultato decisivo in tutte le partite sopra menzionate con gol e assist. Merito soprattutto di un gioco di squadra collaudato che nella Roma di Mourinho stenta a decollare. Domani, in un sabato per niente qualunque, Abraham è chiamato a suonare il primo squillo in un big match. L'inglese giocherà al fianco di Zaniolo mentre in difesa dovrebbe recuperare Smalling che ieri ha svolto gestione individuale programmata.