Colpo a Udine, Roma terza

I giallorossi vincono in trasferta grazie alle reti di Under e Perotti

di Redazione, @forzaroma

Il risultato non deve trarre in inganno, perché le due reti sono arrivate nel finale, più per concessione dell’Udinese che per meriti propri, scrive Ioime su La Stampa. Lo stesso Di Francesco non fatica ad ammetterlo: “Dobbiamo migliorare per dimostrare di essere da 3° posto, però questa è la prestazione più convincente dell’ultimo periodo”.

Vero, ma solo in parte, perché prima del missile di Under, la Roma era stata raramente pericolosa, per un’ora ingabbiata a centrocampo, con Dzeko ed El Shaarawy sottotono. Costretto dall’infermeria e dalle scelte di mercato a puntare sul minimo danno, Oddo cerca il miracolo che gli errori in attacco non gli garantiscono. E così, la Roma ringrazia un paio di volte Alisson e arriva il raddoppio nel recupero.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy