Zeman, cammino da record. Mai così bene in campionato

di Redazione, @forzaroma

(La Repubblica – L.Serafini) – Non provate a chiamarlo vecchio. All’età di 65 anni, Zdenek Zeman riesce ancora a migliorarsi. Dopo 16 giornate la “terza” Roma del boemo ha già conquistato 29 punti, mai una partenza così positiva nella sua carriera in Serie A. Ci era andato vicino con la Lazio, 28 punti, mentre, nella prima esperienza in giallorosso ne aveva ottenuti 25, uno in meno nella stagione successiva, quella dell’addio. Il personale record del boemo, permette alla Roma di pensare in grande.

 

L’obiettivo dichiarato è un posto in Champions League, lontano solo 1 punto, ma Zeman sogna qualcosa di più: competere per la vetta, ora distante 9 lunghezze. Una follia? Non ripensando alla recente storia giallorossa: nella stagione 2007/2008, quella del titolo sfumato all’ultima giornata, Spalletti dopo 16 gare si trovava distante 7 punti dalla vetta.Zeman ci crede e non ne fa mistero, ma per alimentare il sogno servirà vincere sul campo del Chievo. Per farlo, il tecnico della Roma potrà contare sul ritorno di tre big: Stekelenburg, De Rossi e Lamela. Giocatori importanti, ma assenti (tranne l’argentino, presente nella gara contro il Torino) nel ciclo di quattro vittorie di fila in campionato. Il portiere è in ballottaggio con Goicoechea. Nella gara di martedì in Coppa Italia, il ritorno dell’olandese ha coinciso con quello di Daniele De Rossi.

 

Entrambi potrebbero tornare in campo dal primo minuto anche contro il Chievo. Il colpo al collo del piede destro, rimediato dal centrocampista nell’allenamento di ieri, non è un problema e Zeman sembra intenzionato ad affidare proprio a De Rossi la regia della squadra. Dei tre big pronti al ritorno, chi rischia maggiormente di rimanere in panchina è Erik Lamela. L’argentino (8 reti finora, come Osvaldo) potrebbe pagare il buon momento di Miralem Pjanic, forse il vero protagonista delle filotto in campionato. Chi sicuramente non ci sarà è James Pallotta: atteso in queste ore, sbarcherà nella Capitale solo tra domenica e lunedì. In tempo per partecipare alla cena di Natale di martedì al Capitol Club.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy