Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

La Repubblica

Zaniolo torna e vuole un gol dal sapore di casa

Getty Images

Nicolò ha ormai smaltito il fastidio al quadricipite, che lo ha tenuto ai box nella sfida contro l’Hellas Verona

Redazione

Lì dove tutto è iniziato e dove poteva incredibilmente finire, ma soprattutto dove Nicolò proverà a ripartire di slancio, scrive Andrea Di Carlo su La Repubblica. Zaniolo ha ormai smaltito il fastidio al quadricipite, che lo ha tenuto ai box nella sfida contro l’Hellas Verona, e domenica tornerà in campo per aiutare la sua Roma a ritrovare i 3 punti. La vittoria manca dalla trasferta di Empoli, dove il numero 22 giallorosso mostrò tutto il suo potenziale, siglando il gol del momentaneo 0-4. Per Zaniolo la partita di domenica con lo Spezia non sarà come le altre perché tornerà a casa, dove è cresciuto e ha dato i primi calci ad un pallone e dove, in preda allo sconforto nel non trovare lo spazio che pensava di meritare, aveva confidato a papà Igor di voler lasciare il calcio. Ma davanti al Bar Costa, attività di famiglia da sempre, arrivò il consiglio giusto: “Datti tempo e non mollare“. Il resto è storia nota, dalle giovanili dello Spezia, passando per la Virtus Entella fino alla Roma, transitando per l’Inter che ancora oggi rimpiange la sua cessione.  Azzardato pensare ad altro e al tanto atteso rinnovo. Una vera e propria trattativa non esiste, come specificato dal procuratore Claudio Vigorelli, perché i Friedkin vogliono prima attendere i risultati della stagione per poi capire su chi puntare davvero. Ma i contatti tra le parti continuano ad esserci, come testimoniato dall’incontro di inizio mese: la volontà rimane comune.