Zaniolo, dopo i gol vertice per il rinnovo. Olsen, porta aperta, il Psg offre Trapp

Zaniolo, dopo i gol vertice per il rinnovo. Olsen, porta aperta, il Psg offre Trapp

Ieri il ds Massara ha visto l’agente del centrocampista. Pronti 2 mln all’anno ma c’è pure la Juve

di Redazione, @forzaroma

Le prove di futuro, per la Roma, iniziano dalla zeta di Zaniolo. Ricky Massara, direttore sportivo ad interim, ha incontrato ieri l’agente del centrocampista diciannovenne: soli, senza genitori o dirigenti ulteriori a supporto. Prime prove di rinnovo, scrive Matteo Pinci su La Repubblica, con l’unica consapevolezza di partire da posizioni abbastanza distanti ma uniti da una volontà comune: quella di arrivare alla fumata bianca.

Oggi Zaniolo guadagna 200mila euro all’anno netti. La Roma parte da un’offerta di 1,5 milioni, lui vorrebbe un milione in più, si chiuderà verosimilmente a metà strada, moltiplicando per 10 lo stipendio attuale. Impossibile evitarlo, visto che il ragazzo ha già ricevuto concrete manifestazioni d’interesse da due colossi d’Europa: il Manchester City e soprattutto i “nemici” della Juventus, pronti a offrire alla Roma 45 milioni di euro e al ragazzo cifre da capogiro.

Non solo di Zaniolo però vivrà la Roma futura. Che dovendo rifondare, sta valutando novità in ogni ruolo. A partire dalla porta: il ds Massara è in contatto infatti con il portiere tedesco Kevin Trapp, 28 anni, di proprietà del Psg (ma gioca in prestito all’Eintracht). L’avventura di Olsen, precipitato nelle gerarchie di Ranieri dietro Mirante, pare già al capolinea..

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy