Una tregua per Osvaldo. Con la Juve gioca dall?inizio

di Redazione, @forzaroma

(La Repubblica – M.Pinci) – Una maglia per dimenticare il ruolo di responsabile unico o quasi attribuitogli da domenica sera dai tifosi.

 

Dopo il rimprovero, per Daniel Osvaldo ? pronta l?assoluzione di Aurelio Andreazzoli. Che si dovrebbe manifestare, sabato sera allo stadio Olimpico contro la Juventus, con una maglia da titolare della Roma. Il tecnico, incassata la sconfitta genovese, sta lavorando per studiare le mosse utili a contrastare l?armata di Conte, l?unica forse a umiliare la squadra nel girone di andata.?E l?idea, a due giorni dalla partita, sarebbe quella di puntare sulla voglia di riscatto del centravanti, reduce certamente dalla settimana pi? difficile da quando ha messo piede a Roma.

 

Dopo due giorni di contestazioni mirate al suo indirizzo, l?attaccante ha preferito lasciare il blindatissimo centro sportivo di Trigoria utilizzando un?uscita secondaria, per evitare ulteriori danni alla sua Volkswagen nera.?Meglio, dopo il lancio di sassi e uova di domenica notte e i pugni di marted? contro la sua auto.?Ma se fuori dal campo la sua esperienza capitolina vive ore tumultuose, almeno a casa ha ritrovato serenit?: soprattutto da quando, qualche giorno fa, a Roma si ? trasferita la fidanzata?Jimena, cantante e attrice argentina, che ha scelto, pur di stargli accanto, di abbandonare il set della seguitissima soap opera Sei il mio uomo, una notizia che ha trovato eco anche a Buenos Aires sulle pagine del quotidiano Clar?n.

 

E pensare che a gennaio la Juventus avrebbe fatto di tutto per trasferire casa Osvaldo a Torino:?tra Natale e i primi giorni del 2013 i bianconeri avevano tentato pi? di un approccio, puntando per? a soluzioni ? un prestito con diritto di riscatto per l?estate ? che nessuno a Trigoria avrebbe potuto prendere in considerazione. Sabato la sfider? da avversario, cercando una vittoria che, contro quei colori, gli manca addirittura da 5 anni, quando con la?Fiorentina?realizz? la rete decisiva di un 2-3 a Torino.?Sembra invece destinato ad attendere ancora Balzaretti: ieri l?esterno ? tornato in gruppo, potrebbe rientrare nella lista dei convocati, per giocare per? ? ancora presto.?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy