Tutte le buone notizie da Roma e Lazio. Sognano Simon Mago e il Tenero Eusebio

Il calcio non è solo soldi, la capitale ha due belle squadre. Con una partita in meno gli stessi punti di Torino e Milano

di Redazione, @forzaroma

La Lazio è quarta, la Roma è quinta ma col recupero può andare a un punto dalla Juve. La Lazio non cambierebbe Simon Mago (Inzaghi) e Immobile nemmeno con Allegri e Mertens. La Roma ha scoperto che il Tenero Eusebio (Di Francesco) è più tosto di Spalletti e poi Dzeko fa più gol di Cristiano Ronaldo. Luis Alberto è una straordinaria (ri)scoperta, e una (ri)scoperta è anche Florenzi, romano di una Roma molto romana: De Rossi, Florenzi, Pellegrini. Un istituto svizzero (Cies) ha scoperto che i calciatori della Roma valgono oggi molto di più di ieri: il prezzo di Pellegrini è raddoppiato da 25 a 50 milioni, ricorda Fabrizio Bocca su “Repubblica“.

Claudio Lotito e James Pallotta passavano per sfascia famiglie, squadre fatte a pezzi per essere vendute giocatore per giocatore. In realtà le squadre tirate fuori dall’emergenza e consegnate a due giovani allenatori giocano e fanno punti. Hanno ambizioni di Champions, e pure di più. Con Nani e Schick, i due big comprati sul mercato e rimasti praticamente al palo fino ad ora, il meglio deve ancora venire. Lazio e Roma possono ancora crescere, fare altre vittorie importanti. Finora hanno ceduto soltanto al Napoli e all’Inter.

Buone notizie, è cosa certa ormai. Forse sulla Lazio e sulla Roma ci eravamo tutti sbagliati. Il calcio non è solo soldi, Roma ha due belle squadre. Con una partita in meno gli stessi punti di Torino e Milano. Roma sta arrivando, manca solo vincere.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy