Stretta su Fonseca, c’è l’offerta ma serve tempo

Stretta su Fonseca, c’è l’offerta ma serve tempo

Triennale da 2,5 milioni per il sì del tecnico “Sogno un grande club, amo lo spettacolo”

di Redazione, @forzaroma

In quarantotto ore la Roma vuole chiudere la questione allenatore, scrive Francesca Ferrazza su La Repubblica. Ormai il cerchio sembra stringersi intorno a Paulo Fonseca, tecnico dello Shakhtar, con De Zerbi scivolato decisamente sullo sfondo.

I dirigenti giallorossi, Petrachi (ancora legato al Torino) e Fienga, sono volati ieri a Lisbona per incontrare i rappresentanti del portoghese (che è ancora in Ucraina con la moglie incinta), offrendogli un triennale da 2,5 milioni a stagione (più bonus). “Tutti sanno che sono un allenatore ambizioso e chissà, magari un giorno allenerò un grande club europeo, in Inghilterra, Spagna o Italia” ha detto Fonseca.

L’incontro viene raccontato come positivo, anche se ci sono ancora dei punti che dovranno essere affrontati e che lasciano perplesse entrambe le parti. Fonseca vuole delle garanzie tecniche per esprimere al meglio il suo calcio, mentre la Roma vuole prendersi ancora qualche ora per essere sicura della sua scelta. Sullo sfondo De Zerbi e Gattuso, che è in attesa di una chiamata da Firenze.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy