Sfortune, proteste e difesa distratta. Epifania amara

Sfortune, proteste e difesa distratta. Epifania amara

Ancora contestazione per Pallotta, invitato dalla Curva Sud a cedere il club il prima possibile

di Redazione, @forzaroma

La Roma rialza faticosamente il sipario sul 2020 dopo la pesante sconfitta per 2-0 (doppietta di Belotti) in casa dal Torino tra proteste contro l’arbitro e parecchie leggerezze in campo. Come riporta La Repubblica, è stato brusco il risveglio per i giallorossi, amara l’Epifania. Sembra esser tornato titolare Alessandro Florenzi, ieri alla quarta partita consecutiva dal primo minuto. Ancora contestazione per Pallotta, invitato dalla Curva Sud a cedere il club il prima possibile. Sul fronte mercato invece, il vice-ds De Sanctis ribadisce che “la Roma è una squadra difficile da migliorare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy