Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

La Repubblica

Servono rinforzi. Ma il mercato sarà low cost

Getty Images

Pinto ha ribadito nelle ultime interviste, sottolineando come il tutto verrà fatto in maniera sostenibile

Redazione

Le ore sono frenetiche e la squadra mercato giallorossa è al lavoro da tempo. Il compito è chiaro, anticipato dalle parole di Mourinho: rinforzare la Roma nel mercato di gennaio. Impegno che il gm Tiago Pinto si è preso e ha ribadito nelle ultime interviste, sottolineando come il tutto verrà fatto in maniera sostenibile, scrive Andrea Di Carlo su La Repubblica. Nonostante i rumors di mercato si concentrino soprattutto sul mediano da regalare a Mourinho, la vera priorità è il terzino destro: Reynolds è stato un flop e Karsdorp non può giocarle tutte. Una rosa di profili che fanno al caso della Roma è pronta, ma la scelta finale non ha ancora un nome. Budget a disposizione? Siamo vicini allo zero. La Roma nel prossimo mercato si muoverà solo su prestiti, senza investire grosse cifre. Discorso che vale anche per il centrocampista: qualcuno dovrà fare i bagagli e liberare il posto al nuovo arrivo, un centrocampista low cost, ma con le qualità che Mourinho richiede.  Ma anche senza un budget cospicuo, sarà la qualità dell’intuizione a fare la differenza. Anguissa è costato solo 400.000 euro di prestito dal Fulham e a Trigoria avrebbe fatto parecchio comodo. In assenza di soldi, è bene che siano le idee ad arricchire la Roma di Mourinho.