Secondo ko di fila e infortunio numero 31. Sos mercato

Secondo ko di fila e infortunio numero 31. Sos mercato

Zaniolo che lascia il campo in barella sotto gli occhi del ct azzurro Mancini è l’immagine più emblematica di una serata da dimenticare per la Roma

di Redazione, @forzaroma

Nicolò Zaniolo che lascia il campo in barella sotto gli occhi del ct azzurro Mancini è l’immagine più emblematica di una serata da dimenticare per la Roma. Come riportato da La Repubblica, l’uscita in lacrime del classe ’99 per la rottura del crociato anteriore destro è una tegola che disorienta tutto l’Olimpico e la squadra, fin dai primi minuti facile preda della JuventusSuperata quota trenta infortuni stagionali, numero impressionante che sta condizionando le scelte di Fonseca e la stagione romanista. Un po’ di speranza ai tifosi la regala Gianluca Petrachi, che parla del mercato giallorosso: “Qualcosa faremo perché Pellegrini ormai fa il trequartista, quindi ci serve qualcosa in mediana. Possibile che entri un prospetto giovane, anche se portarlo via al suo club è difficile a gennaio perché gioca, ma noi pensiamo che possa diventare il nostro centrocampista del futuro. Lo seguiamo da diverso tempo, ma non vi dico certo il nome, altrimenti il suo prezzo schizza in alto“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy