Roma, l’affare Ziyech è in stallo. La priorità di Monchi ora è vendere

Nonostante le notizie dal Marocco, il calciatore dell’Ajax non è così vicino a Trigoria. Ora il ds pensa al mercato in uscita: Gerson, Defrel e Peres, ma anche Strootman è a rischio

di Redazione, @forzaroma

Dopo i 9 acquisti di giugno, ora Monchi si ferma e pensa al mercato in uscita. Come scrive Michela Cuppini su repubblica.it, Ziyech non è così vicino come assicurano in Marocco, la priorità del ds spagnolo è quella di sfoltire la rosa (Defrel, Gerson e Bruno Peres sono in uscita). In caso di arrivo del marocchino, non sarebbe da escludere la cessione di Strootman, per il quale però, al momento, non sono pervenute offerte (la clausola dell’olandese è scesa ora a 35 milioni). Per quanto riguarda la situazione Florenzi, l’incontro per il rinnovo di contratto tra Monchi e il suo agente è slittato in settimana.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy