Roma, la mossa dei giocatori: a pranzo insieme contro la crisi

Roma, la mossa dei giocatori: a pranzo insieme contro la crisi

I leader del gruppo hanno “convocato” il resto della squadra, infortunati compresi, per trovare soluzioni concrete utili a uscire dal momento nero. Vietate storie sui social e foto da far circolare

di Redazione, @forzaroma

Pranzo top secret per uscire dalle difficoltà. La Roma, dopo le due pesanti sconfitte contro Sassuolo e Bologna, è chiamata a reagire il prima possibile. In questi giorni Paulo Fonseca, con l’aiuto del suo staff e della dirigenza, ha analizzato diversi fattori della squadra, come la condizione fisica e l’inesperienza di alcuni elementi, mentre i giocatori hanno deciso di provare a prendere in mano la situazione. Come scrive ‘repubbluca.it’, infatti, martedì infatti, al termine dell’allenamento, i calciatori hanno informato il mister che non avrebbero pranzato a Trigoria: i leader del gruppo hanno ‘convocato’ il resto della squadra, infortunati compresi, per un pranzo fuori. L’occasione giusta per fare gruppo e soprattutto discutere faccia a faccia dei problemi dietro le ultime prestazioni. Un pranzo top secret, di cui non hanno informato nessuno: vietate storie sui social e foto da far circolare. Un segnale della volontà di emergere dopo prestazioni decisamente non all’altezza del livello tecnico della Roma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy