Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

La Repubblica

Roma ko, Mou furioso: “Zaniolo danneggiato, meglio se lascia la A”

Getty Images

Il tecnico punta il dito su chi picchia Nicolò e sugli arbitri che non lo tutelano

Redazione

Dopo due passi in avanti, uno indietro, scrive Matteo Pinci su La Repubblica. Nella balera del Dall’Ara, la Roma torna a mostrare il suo passo incerto, inciampando nella sesta sconfitta in campionato. Più che un liscio, il suo passo è un lento come i movimenti della squadra mai pericolosa., mai capace di alzare il ritmo e di scombiccherare la scacchiera allestita da Mihajlovic. Come se tutto il miele dispensato da Mourinho alla vigilia per il rivale avesse ammorbidito anche le intenzioni dei suoi giocatori. Così, il quarto posto si riallontana, scivolando a 6 punti. Ma più che guardare avanti, l’istinto non può che esser quello di guardarsi le palle: perché grazie all’1-0 alla Roma deciso dal destro da fuori di Svanberg, il Bologna le è arrivato a un punto soltanto, come Fiorentina e Juventus, in un’orgia per il quinto posto a cui oggi iscriversi pure la Lazio. “Se fossi Zaniolo non resterei tanto in Serie A“, lamenta Mourinho, puntando il dito forse verso chi in campo lo picchia, forse verso l’arbitro Pairetto, che però “mi ha permesso di parlare con lui dopo la partita, ciò che volevo l’ho detto a lui“.