Roma furiosa con il Var. Gli arbitri spiegheranno

La direzione di Maresca non è piaciuta al designatore Rizzoli

di Redazione, @forzaroma

La Roma non ci sta. Tra qualche mese, una partita come Roma–Sassuolo non sarà vivisezionata (soltanto) dalle tv del pomeriggio. Perché gli arbitri sono pronti a prendere la parola. Per commentare in maniera didattica, attraverso un portale dedicato, due o tre episodi a settimana, in modo da rendere più chiaro l’uso della tecnologia e – perché no – i suoi errori, riporta La Repubblica.

La direzione di Maresca non sarà piaciuta al designatore Rizzoli. Che presto potrà dar voce a situazioni così. La strada è segnata: l’Aia sta già lavorando per avere un portale che le permetta di interagire col pubblico. Bocciato dunque Maresca, se per l’espulsione di Pedro viene assolto, sbaglia nell’aspettare il Var nel gol di Mkhitaryan.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy