Rinnovo Florenzi, accordo lontano. Di Francesco: ora al lavoro

Rinnovo Florenzi, accordo lontano. Di Francesco: ora al lavoro

La Roma ha offerto al giocatore una base di 2,5 milioni, fino a 3 coi bonus, mentre lui ne chiede 4

di Redazione, @forzaroma

Con l’arrivo di Bianda, a una settimana dal raduno, Monchi tira un po’ il fiato, scrive Francesca Ferrazza su La Repubblica. Sono nove i giocatori arrivati nel mese di giugno: Marcano, Kluivert, Cristante, Coric, Pastore, Mirante, Zaniolo, Santon e, ultimo, il diciottenne difensore del Lens, Bianda, sbarcato ieri sera a Fiumicino (stamattina effettuerà la visite mediche). Se ne sono andati, Nainggolan, Skorupski, Tumminello e ( quasi) Bruno Peres.

Dovrà sfoltire un altro po’ la rosa, Monchi, per non consegnare a Di Francesco un gruppo sovraffollato, che non consentirebbe di lavorare bene durante il ritiro a Trigoria (vedi Defrel, Gerson, per citarne due). Ma per il momento il mercato resterà in standby (rinviata qualsiasi decisione sul possibile arrivo di Berardi dal Sassuolo), perché in scena adesso salirà il tecnico giallorosso, con il lavoro sul campo, tra parte atletica e primissime prove tattiche.

Si ricomincia con ancora sospeso il nodo Florenzi. Il giocatore è da settimane immerso in un braccio di ferro con Monchi per il rinnovo del contratto, visto che quello vecchio che gli scadrà tra un anno. Continuano a restare lontane le parti (la prossima settimana è previsto un altro incontro), con la Roma che ha offerto al giocatore una base di 2,5 milioni (fino a 3 coi bonus), mentre lui ne chiede 4 ( bonus compresi). “Siamo in trattativa, ma sia io sia Di Francesco lo vogliamo tenere con noi” l’ammissione del ds spagnolo, che però non rassicura sui tempi della questione.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy