Pedro illumina la notte. Fonseca punta sul trio con Dzeko e Mkhitaryan

Un lampo dello spagnolo regala i primi tre punti stagionali alla Roma. Sul mercato tutto passa da Smalling

di Redazione, @forzaroma

Primo gol di Pedro e primi tre punti stagionali. La Roma si aggrappa a una intuizione dello spagnolo per conquistare i primi tre punti a Udine. Come sottolinea Francesca Ferrazza su ‘La Repubblica’, l’ex Chelsea dimostra di avere un altro passo rispetto al contesto, giocatore di livello superiore, leader tecnico di un gruppo che si nutre della sua esperienza. Il terzetto offensivo giallorosso con Dzeko e Mkhitaryan è il punto di forza della squadra di Fonseca, opposto a un trio difensivo giovane e inesperto con Mancini, Ibanez e Kumbulla. Ancora protagonista Mirante.

Nel pregara di ieri il responsabile dell’area sportiva giallorossa Manolo Zubiria riguardo la situazione Smalling: “La Roma ha fatto il possibile per concludere un’operazione sostenibile per il club e il mercato chiude lunedì”. Nel frattempo è stato bloccato il trasferimento di Fazio alla Sampdoria. L’argentino, che non è stato convocato per Udine, ha trovato un’intesa per il passaggio in prestito al club di Ferrero, ma sta attendendo il via libera da Trigoria. In prestito è andato via invece Diego Perotti, direzione Istanbul: per la Roma un risparmio sul bilancio di 7,3 milioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy