PaperTotti e Schiele: la città dei cartoon tra football e arte

PaperTotti e Schiele: la città dei cartoon tra football e arte

Marco Gervasio, disegnatore doc è un grande tifoso della Roma, riceverà il “Romics d’Oro 2018”

di Redazione, @forzaroma

PaperTotti dribbla tutti e segna un gol: lo stadio di Paperopoli esplode di felicità. Lui è l’alter ego papero di Francesco Totti. Ma c’è anche Paperinik, Topolino e Fantomius, il paper-ladro gentiluomo. Marco Gervasio disegnatore doc è un grande tifoso della Roma. E si vede. Al “Festival internazionale del fumetto, animazione, cinema e games”, lo storico autore Disney è uno dei premiati con il “Romics d’Oro 2018”, come riporta La Repubblica.

La manifestazione arrivata alla sua XXIV edizione si svolgerà in 5 padiglioni alla Fiera di Roma dal 4 al 7 ottobre.
Il logo della kermesse dell’illustratore Paolo Barbieri sarà “Il dragone e il Colosseo”, un drago alato che avvolge il monumento.

La cerimonia dei Romics d’Oro si terrà domenica 7 a mezzogiorno, con i riconoscimenti a Charlotte Gastaut, autrice tra moda e disegniu dei libri illustrati Il grande viaggio della piccola Angelica e Le storie delle mille e una notte; Marco Gervasio dal tratto inconfondibile con un PaperTotti inimitabile e Chris Warner, che ha creato il geniale concept di “Alien vs Predator”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy