Pallotta-Friedkin, tempi più lunghi: si rifanno i conti

Pallotta-Friedkin, tempi più lunghi: si rifanno i conti

Il valore della società giallorossa prima dello stop si aggirava intorno ai 700 milioni ma ora va rivisto

di Redazione, @forzaroma

Tutto congelato, tutto prorogato. O quasi. La trattativa per il passaggio societario da James Pallotta a Dan Friedkin in tempi normali sarebbe già ben definita e conclusa, scrive Francesca Ferrazza su La Repubblica.

E’ stata rallentata dall’emergenza sanitaria e adesso vedrà ancora una volta un rallentamento. Infatti, nonostante le carte fossero pronte, adesso sembra che tutto dovrà essere cambiato e rivalutato di nuovo. Il valore della società giallorossa prima dello stop si aggirava intorno ai 700 milioni, ma adesso viste le perdite e il lungo stop per colpa del Covid-19 tutto dovrà essere presumibilmente rivalutato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy