Osvaldo contestato a Trigoria colpita l?auto, arriva la polizia

di Redazione, @forzaroma

(La Repubblica – L.Serafini) Si allarga la frattura tra Osvaldo e i tifosi della Roma.
Dopo la contestazione subita domenica notte a Trigoria, ieri mattina l?attaccante giallorosso ha assaporato nuovamente il malessere di una parte della tifoseria. ?All?uscita del centro sportivo,?l?auto dell?italo-argentino ? stata accerchiata e bloccata da una ventina di persone. Prima gli applausi irrisori e gli insulti, poi la richiesta di spiegazioni per aver, contro la Sampdoria, ?scippato? il rigore a Totti.

 

Un gesto imperdonabile per?qualcuno che,?persa la pazienza, ha rifilato prima un calcio e poi un pugno sul cofano dell?auto. Solo l?intervento della polizia, in forze gi? dalle prime ore del mattino, ha permesso al calciatore di schizzare via dal Piazzale Dino Viola.

 

Non ? stata una mattinata facile per Osvaldo, iniziata con il duro rimprovero di Andreazzoli, di fronte alla squadra, per la scelta di?battere il rigore incriminato. ?Rischia di dare l?immagine che qui ognuno possa fare ci? che vuole?. Punita l?insubordinazione, il tecnico inaspettatamente?ha chiamato?a rapporto anche Totti.??Sei il rigorista, avresti dovuto battere quel penalty, vista anche l?importanza che ricopriva per la squadra?. Questo il senso del discorso rivolto, faccia a faccia, al capitano della Roma, che forse stupito, ha preferito non rispondere.?Prima del colloquio con Totti, Andreazzoli aveva tenuto i giocatori a rapporto per pi? di un?ora,?richiamandoli, con forza, a maggiore attenzione durante alcune situazioni analizzate in video.

 

Il tecnico ha 4 giorni per sistemare la squadra e renderla presentabile al confronto con la Juventus (previsti 50mila spettatori).?Non aiuter? l?assenza di Castan, fuori 6 settimane per una distorsione del ginocchio sinistro. L?infortunio colpisce un reparto gi? fragile: nei 5 campionati europei pi? importanti, la Roma con 16 reti ? la seconda peggior difesa del 2013.?Non ? soddisfatto dei risultati Pallotta, che ieri da Boston ha per? difeso l?operato della societ?: ?Attaccare i nostri dirigenti ? inutile. Se preferite, prendetevela con me?.

 

La societ? intanto ? vicina a chiudere un accordo pluriennale con la Nike. Il marchio dovrebbe diventare sponsor tecnico dalla stagione 2014-2015.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy